L’Obiettivo del comitato

Il parlamento deve rappresentare il Paese reale
e tocca a noi cittadini riconquistare il nostro pieno diritto di voto!

Il 5 gennaio 2020 è stato costituito il “Comitato per la rappresentanza parlamentare” per sostenere e per far conoscere le azioni legali messe in campo con l’obiettivo di assicurare che ogni futuro Parlamento, sarà eletto con una legge elettorale che rispetta il pieno diritto di voto di noi cittadini e la piena libertà di mandato dei nostri rappresentanti.

Il Comitato si pone come strumento di aggregazione del consenso e di raccordo tra cittadini e rappresentanti in Parlamento ed è aperto alla partecipazione attiva di singoli cittadini, associazioni civiche o organizzazioni politiche che ne condividono obiettivo ed azione.

Le azioni legali attuano, ad opera di noi cittadini, quanto abbiamo chiesto di attuare al Parlamento con la petizione parlamentare del 15 ottobre 2020, e mirano ad ottenere la “garanzia di legittimità della legge elettorale” e cioè che:

“Qualsivoglia legge elettorale possa essere utilizzata a condizione che abbia preventivamente superato la verifica di costituzionalità da parte della Corte Costituzionale”.

Col successo delle azioni legali, i parlamentari, invece di dover obbedire alle segreterie dei partiti, potranno rappresentare la comunità dei cittadini e il nostro Parlamento, invece di essere un mercato di poltrone, potrà essere finalmente espressione del Paese reale.

Sostieni il Comitato!

Versa un contributo volontario per sostenerne le spese

e

Diffondi il messaggio ai tuoi contatti e sui Social Network

Che cosa significa ottenere la garanzia di legittimità costituzionale della legge elettorale:

Ottenere la garanzia di legittimità della legge elettorale significa rispettare concretamente l’Articolo 1 della nostra Costituzione che recita:

“(…) La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.”

Alla base della nostra democrazia c’è infatti il diritto/dovere di noi cittadini di esercitare attraverso il Parlamento il potere di determinare l’indirizzo politico del nostro Paese e di controllare l’operato del governo e ciò implica che:

ognuno di noi cittadini
possa esercitare responsabilmente il pieno diritto di voto e cioè scegliere ogni singolo rappresentante in Parlamento con una scelta “diretta libera e personale”;

ognuno dei nostri rappresentanti parlamentari
abbia la certezza di poter rappresentare tutti noi e di poter esercitare il mandato parlamentare con piena responsabilità e libertà di coscienza,

il nostro Parlamento
realizzi la completa rappresentanza dell’intero Paese ed eserciti il ruolo istituzionale di centro attivo della nostra democrazia.

La garanzia di legittimità costituzionale della legge elettorale è un prerequisito formale e sostanziale per il corretto esercizio della sovranità popolare che dovrebbe essere assicurato da una specifica norma dello Stato. Al momento purtroppo il nostro ordinamento non lo prevede anzi lo ostacola.

Con dette azioni legali promosse da noi cittadini avviamo la strada per ottenerla, per restituire dignità al nostro Parlamento, alla politica e al nostro Paese, perché il Parlamento è lo specchio del Paese e, ricordiamolo sempre, un Parlamento migliore rappresenta un Paese migliore.

Sostieni il Comitato!

Versa un contributo volontario per sostenerne le spese

e

Diffondi il messaggio ai tuoi contatti e sui Social Network



Il Comitato: Perchè e Come

Condividi